skip to Main Content
Mark Zuckerberg Fissa L’obiettivo: Un Miliardo Di Persone In Virtual Reality

Mark Zuckerberg fissa l’obiettivo: un miliardo di persone in Virtual Reality

Mark Zuckerberg ha annunciato un obiettivo ambizioso: un miliardo di persone che useranno la Virtual Reality.

La Virtual Reality, secondo Zuckerberg, non deve sostituire l’essere con le altre persone (la presenza fisica, per intenderci) ma, quando questo non è possibile, può rendere il mondo migliore. Piò avvicinarci, farci sentire inclusi e partecipi, quando la vita non ci consente di essere davvero in contatto, connessi gli uni agli altri.

“Vogliamo assicurarci che sia una tecnologia sicura, una risorsa per il benessere delle persone accessibile a tutti”, ha detto.

Accessibile è la parola chiave del suo speech. Nell’apertura della conferenza infatti, Mr. Zuckerberg ha presentato Oculus Go, un visore stand-alone, a prezzi inferiori. Il giusto compromesso tra qualità e accessibilità (economica).

Oculus Go con un prezzo di $ 199 arriverà sul mercato all’inizio del prossimo anno.

Vediamo brevemente le sue caratteristiche.

Oculus Go è un visore wireless e stand-alone: al suo interno infatti si trova l’hardware necessario per l’elaborazione dell’esperienza VR.

Oculus Go non ha quindi bisogno di essere collegato a un PC o a uno smartphone per funzionare.

Rappresenta comunque un taglio di prezzo molto importante, che aderisce al nuovo piano di Zuckerberg, il quale ha rivelato sul palco l’intenzione di raggiungere il miliardo di utenti di VR.

 

Lascia un commento

Back To Top
×Close search
Cerca