skip to Main Content
La Rete Non Ha Età: Gli Over 65 Italiani Sempre Più Connessi

La rete non ha età: gli over 65 italiani sempre più connessi

Gli over 65 italiani sono sempre più connessi, sempre più alle prese con smartphone e tablet, social network e App di messaggistica.

I cittadini italiani over 65 sono 13,5 milioni: dai dati Istat emerge che un quarto di loro si serve di un pc (mentre nel 2012 era soltanto il 9% ad interagire con il computer).

Secondo Audiweb, tra il 2015 e il 2016 l’uso di device tecnologici da parte degli over 65 è aumentato del 56%.

Altro dato da evidenziare però è legato alla facilità di utilizzo: 1 italiano su 10 non sa come utilizzare correttamente il proprio smartphone (e non parliamo solo dei più anziani, come si potrebbe pensare).

Ad ogni modo, per chi è nato quando i telefoni erano a disco, i dispositivi touch possono risultare ostici, soprattutto per quanto riguarda la comprensione del design e dell’interfaccia del telefono.

Esiste infatti un mercato ad hoc: smartphone accessibili ai più anziani.

Ogni anno in Italia si vendono 900mila telefoni pensati per gli over 65.

Una delle aziende che si muove in questo settore è Doro (l’80% delle funzioni dei loro smartphone si raggiunge attraverso 3 icone: ‘invia’, ‘visualizza’, ‘chiama’).

Inoltre sono sempre più numerosi i corsi che insegnano come installare le App o mandare un messaggio su Whatsapp, rivolti ai senior ‘tecno-esclusi’. 

Gli anziani vengono spesso ‘ignorati’ (o trascurati) da chi produce device come tablet o smartphone in quanto il luogo comune che siano disinteressati alla tecnologia è duro a morire.

Semplificare sia la parte fisica e ergonomica, che quella software, è la chiave per rendere più facilmente accessibile la tecnologia anche ai non più giovanissimi.

Chiudiamo con qualche numero: 

1. L’Italia ha la percentuale più alta di senior sul totale della popolazione (23%);

2. Gli over 65 su internet ogni giorno sono il 15% (nel 2014 erano il 10%);

3. Dal 2016 al 2017 c’è stato un aumento del 44% nell’uso di Whatsapp tra gli over 65.

Lascia un commento

Back To Top
×Close search
Cerca