fbpx skip to Main Content
La cuffia per ridurre le crisi epilettiche

La cuffia per ridurre le crisi epilettiche

Neuroelectrics, una startup di Barcellona ha finanziato una sperimentazione clinica su “Starstim”. Si tratta di una cuffia per ridurre le crisi epilettiche che potrebbe trasformare la vita di milioni di persone.

Un recente studio pilota su 20 partecipanti ha dimostrato come questa cuffia elettrica neurostimolante, può ridurre significativamente le crisi epilettiche in pazienti con epilessia resistente al trattamento, in modo non invasivo.

Questi sono pazienti la cui epilessia non risponde ai farmaci, il che significa che la chirurgia è l’unica alternativa.

“Noi e i nostri pazienti attendiamo con impazienza un’opzione non invasiva e non farmacologica”

ha affermato Alexander Rotenberg, Professore di Neurologia al Boston Children’s Hospital e Harvard Medical School, e leader dello studio pilota.

I risultati hanno mostrato che Starstim ha portato a una riduzione media della frequenza delle crisi epilettiche del 44%. Quattro pazienti hanno visto la loro frequenza delle crisi ridursi del 75%.

Se la sperimentazione avrà successo, l’azienda otterrà l’approvazione della Food and Drug Administration (FDA). Questo significa che la cuffia Starstim sarebbe disponibile per i medici per trattare i pazienti con crisi epilettiche in tutti gli Stati Uniti.

Ne abbiamo parlato nella nostra Community di Psicologi Digitali, se sei interessato a questi temi, ti aspettiamo qui!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top
Cerca