skip to Main Content
10 Consigli Per ‘scollarsi’ Dallo Smartphone

10 consigli per ‘scollarsi’ dallo smartphone

Ecco una guida pratica per ritagliarsi delle pause, liberi dallo smartphone.

Regola n. 1 – Togli tutto ciò che possa attrare la vista e l’udito. Leva le notifiche, la vibrazione e le illuminazioni che si attivano per i messaggi o le chiamate.

Regola n. 2 –  Ricava e pianifica dei momenti specifici per l’utilizzo del tuo telefono. Decidi tu quando e per quanto tempo aiutandoti magari con una sveglia o il timer che stabilisca la fine del tempo di utilizzo per quel momento.

Regola n. 3 – Scegli una zona nella tua casa “no smartphone “, in cui il cellulare non può entrare.  Dovrai impegnarti a lasciarlo fuori da quella zona magari designando uno spazio, come un comò o un tavolo sul quale lasciarlo prima di entrare nel luogo scelto.

Regola n. 4 – Dove ricaricare il cellulare? Scegli un unico punto di ricarica, non proprio a portata di mano. Dovrà sempre essere quello e finché lo smartphone non avrà ultimato la ricarica non potrai staccarlo per controllare.

Regola n. 5 – Compra un orologio da polso e una sveglia: Se usi il cellullare come orologio, ogni volta rischi di perdere altro tempo, aprendo altre App, solo con la scusa di guardare che ore sono. La sveglia invece consente di lasciare lo smartphone lontano dal letto con conseguenti effetti benefici sul sonno e sul risveglio.

Regola n.  6 – Usa la modalità “non disturbare”, per interderci, quella che si rappresenta con la lunetta. Non suonerà se non per i numeri che imposti come preferiti!

Regola n.  7 – Cerca di lasciare il cellulare in un’altra stanza quando stai facendo altro: come studiare, lavorare, ma anche parlare con un amico o guardare un film. Cerca di dedicarti a ciò che stai facendo e ponilo fisicamente distante da te : non tenerlo in tasca né sempre accanto. 

Regola n.  8 – Imposta il “Tempo di utilizzo” direttamente dal cellulare. E’ possibile su ogni smartphone infatti inserire delle fasce orarie di pausa dall’ utilizzo. Ci sono anche delle app create ad hoc per questo.

Regola n. 9 – Puoi impostare delle limitazioni specifiche relative a comunicazioni o app per un periodo di tempo a tua scelta. Qualora lo dovessi superare lo Smartphone ti avvisa e poi disabilità momentaneamente l’app in uso.

Regola n.  10 – Quando ti è possibile,  attiva la modalità aereo per non essere disturbato, ma avere comunque modo di scattare foto o fare video. Queste attività non richiedono infatti la necessità di restare connessi .

Questi consigli serviranno a riprendere possesso del tuo tempo, gestendo quello che dedichi al cellulare. Ricorda che per riuscire nell’intento di ritagliarti delle pause dallo smartphone devi avere pazienza e procedere uno step alla volta!

Quali sono le conseguenze della iperconnessione? Lo avevamo visto qui.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Back To Top
×Close search
Cerca