skip to Main Content

Descrizione

GOALIE VR è un software di Virtual Reality, realizzato in collaborazione con il Centro di Psicologia dello Sport e della Prestazione Umana di Torino e eHealth-VR, che si pone l’obiettivo di ottimizzare il processo di riatletizzazione dei portieri infortunati.

L’allenamento del portiere che utilizza GOALIE VR prevede la ripetizione di un compito, la parata, con il fine di allenarne i riflessi. Ogni azione del portiere (destra o sinistra) ci fornirà dei feedback precisi relativi alle sue abilità predittive.

Il software si propone di allenare inoltre i fattori SFERA (Sincronia, Punti di Forza, Energia, Ritmo, Attivazione). Il metodo SFERA serve dunque per riunire in un acronimo di facile memorizzazione i cinque punti fondamentali per realizzare la massima prestazione.

L’allenamento del portiere che utilizza GOALIE VR prevede la ripetizione di un compito, la parata, che allena i riflessi. Il portiere dovrà infatti studiare le movenze del rigorista per prevedere in che direzione andrà il pallone e con quale intensità il calciatore colpirà la palla. Ogni azione del portiere (destra o sinistra e energia) ci fornirà dei feedback precisi relativi alle sue abilità predittive.

Senza titolo123

L’utente sarà seduto e avrà in mano i due controller coi quali potrà effettuare le parate. Gli altri elementi che costituiranno l’ambientazione, oltra a quelli sonori, saranno il rigorista e, ovviamente, il pallone. All’altezza del dischetto del rigore sarà infatti presente un calciatore virtuale che tirerà una serie di 10 rigori: ogni rigore potrà avere una diversa angolazione e traiettoria. Il portiere potrà quindi rivivere in modo immersivo questa azione di gioco interagendo attivamente con il sistema: l’utente infatti grazie all’utilizzo dei controller potrà intervenire cercando di intercettare la traiettoria del pallone.

Back To Top
×Close search
Cerca